Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per maggiori informazioni visualizza le condizioni di utilizzo dei cookies.
Cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

SALA CONVEGNI PAOLINO D’AQUILEIA - UDINE

 8:00 - 13:45

Il Convegno pone il riflettore sul fenomeno della violenza di genere, una tematica attualmente in estensione a livello mondiale. Sebbene la violenza di genere non si esaurisca nei contesti familiari e non sia quindi limitabile alla sola categoria di “violenza domestica”, i dati disponibili segnalano l’importanza quantitativa della violenza intrafamiliare e la sua evidente drammaticità, sia per la condizione di estrema vulnerabilità delle vittime, spesso ignare dei propri diritti, sia per il permanere di pregiudizi e luoghi comuni ampiamente diffusi che contribuiscono a rendere il fenomeno in buona parte ancora sommerso.

La famiglia può diventare così un luogo dove paradossalmente l’amore e la violenza possono intrecciarsi, con conseguenze disastrose per tutti i protagonisti.

Obiettivo di questo convegno è quello di approfondire gli aspetti socioculturali, giuridici e soprattutto psicologici della violenza domestica, dando maggiore luce agli aspetti procedurali e agli interventi di sostegno di tutti gli attori presenti.

 

Scarica il programma

Scarica la scheda di iscrizione