Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per maggiori informazioni visualizza le condizioni di utilizzo dei cookies.
Cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Professione

Notizie e articoli relativi alla Professione

Il giorno 11 giugno 2019, presso la sede dell’Ordine, si è riunita la commissione composta da 5 membri del Gruppo di Lavoro Psicologia Scolastica dell’Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia, per valutare quanto pervenuto in ordine ai concorsi Psicologia e Scuola.  

Di seguito la graduatoria . I vincitori  verranno invitati alla cerimonia di premiazione che avverrà nel corso del convegno sulla Psicologia Scolastica in programma per il prossimo autunno 2019.

Pubblichiamo di seguito la comunicazione che abbiamo ricevuto da Aruba in merito alle PEC. 

 

Gentile partner,

nel rispetto di quanto previsto dalle "Regole tecniche" relative alla Posta Elettronica Certificata e di quanto richiesto da AgID ai Gestori PEC (prot. N. 0004723 del 02/04/2019), ti comunichiamo che abbiamo attivato sul servizio PEC il nuovo protocollo di comunicazione “TLS 1.2” e che procederemo progressivamente entro un breve termine a dismettere in modo definitivo gli altri protocolli, ormai obsoleti.

L'aggiornamento alla versione 1.2 è indispensabile per garantire il massimo della sicurezza nelle operazioni online e nella connessione agli account di posta elettronica certificata.

Proprio per garantire il massimo dell'affidabilità, il nuovo protocollo di comunicazione è compatibile solamente con le versioni più aggiornate di browser e sistemi operativi e non consentirà l'accesso al servizio PEC nel caso di utilizzo di un browser o sistema operativo non in linea con i requisiti minimi richiesti.

Per evitare problemi di accesso alle tue caselle, quindi, è molto importante che sia tempestivamente verificata la versione dei browser utilizzati e sistemi operativi installati sui dispositivi di accesso, aggiornandoli, se necessario, a una delle versioni richieste dal nuovo protocollo TLS 1.2.

Di seguito riassumiamo i requisiti minimi di compatibilità richiesti.

Sistemi operativi/Browser principali (tra parentesi la versione minima supportata, se richiesta):

·         Android (4.4.2) | Tutti i browser

·         Apple iOS | Tutti i browser

·         Windows Phone (8.1) | Internet Explorer (11)

·         OSX (10.9) | Safari (7.x), Chrome (34.x), Firefox (29.x)

·         Windows XP (SP3) | Chrome (49.x), Firefox (49.x)

·         Windows 7 | Chrome (30.x), Firefox (31.3.0 ESR/45.x), Internet Explorer (11), Opera (17.x)

·         Windows 8.0 | Firefox (27)

·         Windows 8.1 | Internet Explorer (11)

·         Windows 10 | Tutti i browser

Client di posta principali/Sistemi operativi (tra parentesi la versione minima supportata, se richiesta):

·         Mail | iOS (11.x)

·         Mail | Android (5.x)

·         Apple Mail | OSX (10.12 Sierra)

·         Outlook (2003) | Tutti i sistemi operativi

·         Outlook 2011 (2011) | MAC OSX (Solo sulle versioni 10.11 - 10.13)

·         Thunderbird (45.6) | Tutti i sistemi operativi

Linguaggi di integrazione principali (per le aziende che hanno integrato i servizi PEC di Aruba nei propri software):

·         Java (8b132)

·         Open SSL (1.0.1h)

·         .Net Framework (4.6)

Per ulteriori approfondimenti sul nuovo protocollo di sicurezza e sui relativi requisiti di compatibilità, invitiamo a leggere quanto riportato nella nostra guida online.

Saluti

________________________

Aruba PEC S.p.A.


Invito a collaborare all’implementazione del 1° SOCIAL RESPONSABILE che orienta i giovani attraverso LIVE CHAT – VALORY APP #valoreaigiovani

Si apre una nuova fase di Recruting per i professionisti iscritti all’Ordine degli Psicologi che a titolo volontario, potranno entrare a far parte del VALORY PSY TEAM, il primo gruppo di professionisti riconosciuti che lavoreranno ad un progetto digitale innovativo dedicato ai giovani di tutta Italia, nel rispetto delle “Linee guida per le prestazioni psicologiche via internet e a distanza”, pur configurandosi come un servizio d’ascolto e di orientamento.

VALORY APP è un progetto “Win to Win” dal valore sociale, che si pone l’obiettivo di dare ai giovani un supporto per l’orientamento in Live Chat attraverso un’applicazione mobile.

A distanza di quasi un anno e mezzo dalla prima presentazione del progetto (APP x AMICO), e da circa 6 mesi dall’upload su Android e iOS, ad oggi il Team VALORY PSY conta oltre 30 professionisti iscritti all’Ordine FVG che ringrazio personalmente ogni giorno per il prezioso supporto ricevuto al fine di predisporre e creare le linee guida di questo grande progetto.

Ma di lavoro ce n’è tanto per dare risposte concrete ai ragazzi che ogni giorno contattano attraverso l’APP il servizio VALORY HELP e pertanto, lanciamo una nuova Call a tutti i professionisti della Regione per unirsi al Team nella fase “sperimentale” che verrà promossa dal prossimo Settembre 2019 anche presso alcuni Istituti secondari della Regione e non solo.

Riuscire ad essere vicini alle nuove generazioni utilizzando i loro strumenti e parlando la loro lingua è un bisogno reale e noi con VALORY vogliamo proprio dar #valoreaigiovani per aiutarli a raggiungere maggiore consapevolezza e meno incertezze per il futuro con una serie di servizi dedicati solo a loro.

Per le candidature è richiesto l’invio del CV all’indirizzo a , successivamente verrete contattati dal Team Recruiting per poter accedere alla seconda fase della selezione che prevede una prova chat a mezzo Whatsapp.

Per maggiori informazioni potete inviare un’email a e consultate il sito www.valoryapp.com

 

Referente del progetto

Dott.ssa Simona Dell’Utri

 

Si terrà a Orvieto il 25/26/27 ottobre il primo Festival della Psicologia Digitale. Il festival si pone l'obiettivo di dare la possibilità di formarsi sugli argomenti delle nuove tecnologie del digitale e di utilizzare al meglio gli strumenti social e web per divulgare una corretta Psicologia. 

La pagina di riferimento ufficiale, da cui è possibile anche iscriversi all'evento, è la seguente: www.psylife.it

In data 12 marzo 2019 è stato siglato tra il Consiglio Superiore della Magistratura, il Consiglio Nazionale Forense ed il Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi un accordo per l’attuazione delle linee guida delle procedure di formazione degli albi dei periti e dei consulenti tecnici dei Tribunali. 

Alla luce di questo accordo la delibera regionale inerente i requisiti minimi per l'iscrizione agli Albi dei CTU e Periti istituiti presso i tribunali verrà modificata. 

Leggi il testo dell'Accordo

 

L’Alma Mater Studiorum ha recentemente preso parte al progetto Erasmus plus “Skills in Dementia Care” ( https://sidecar-project.eu ) il cui coordinatore è il professor Rabih Chattat del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna.

Obiettivo generale del progetto è di promuovere le conoscenze relative agli interventi non farmacologici nella cura delle demenze. In particolare, attraverso l’articolazione di un curriculum accademico trans-europeo, specifico e basato sulle evidenze, si vuole contribuire alla formazione specialistica dei professionisti chiamati ad operare con le persone con demenza e con i familiari.

Una parte rilevante del progetto riguarda la misurazione del livello di conoscenza che i professionisti hanno dell’attuale offerta formativa. Per raggiungere tale obiettivo è stato ideato il questionario in oggetto del quale vi chiediamo gentilmente la massima diffusione. Esso è mirato a raccogliere informazioni circa corsi e/o moduli impartiti nelle Università/Istituti italiane/i ed europee/i e incentrati sugli aspetti sopra descritti.

La compilazione del questionario richiede circa 15 minuti; vi si accede attraverso il link https://unibopsice.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_ahJJE1q5rpGWarz

Per eventuali informazioni è possibile contattare direttamente i responsabili di progetto all’indirizzo