Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per maggiori informazioni visualizza le condizioni di utilizzo dei cookies.
Cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Care colleghe e cari colleghi,

in queste settimane di emergenza nazionale molti di noi si domandano come possiamo, da professionisti della salute psicologica, dare il nostro contributo. 

Nelle situazioni di emergenza, come quella che stiamo vivendo, è fondamentale sapersi adeguare a una situazione in continua evoluzione facendo riferimento ai più recenti Decreti ed alle Ordinanze delle Autorità della Sanità pubblica.

Nelle scorse settimane si è vista una rapida crescita di iniziative autonome (sia a livello individuale che organizzativo), linee telefoniche di sostegno, servizi di consulenza psicologica per gli operatori attivi nell'emergenza che denotano un grande senso di solidarietà e generosità sociale.

La motivazione all'aiuto, che è intrinseca nella nostra professione, deve essere direzionata e inquadrata nella complessità del sistema di Protezione Civile che sta contrastando la diffusione del virus e nella normativa del nostro codice deontologico (art. 5).

Seguendo questa direzione, l'Ordine degli psicologi del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l'Associazione Psicologi per i Popoli FVG, l'unica associazione di psicologi dell'emergenza attivata dalla Protezione Civile nella nostra regione, ha voluto rendere disponibile a tutti gli iscritti un Corso on-line sulla Psicologia dell'Emergenza per promuovere una risposta adeguata della nostra professione seguendo i criteri di preparazione e professionalità.

dott. Roberto Calvani
Presidente Ordine degli psicologi FVG 

dott. Iztok Spetič
Consigliere Ordine degli psicologi FVG

Sin dall’inizio di questa emergenza, l’Associazione Psicologi per i Popoli Friuli Venezia Giulia, si è attivata con i suoi professionisti in un primo assessment degli elementi caratteristici di questa nuova sfida globale.

Il carattere straordinario del fenomeno Covid19 ha imposto un lungo lavoro di raccolta delle informazioni, ricerca di attendibilità delle fonti, condivisione e collaborazione con le Associazioni Nazionali e con le Istituzioni, per poter definire un azione mirata, efficace e condivisa top-down nel rispetto del galateo istituzionale.

Dopo un attenta analisi si è ritenuto indispensabile fornire ai colleghi psicologi, non appartenenti a realtà associative di risposta all’emergenza, un quadro sintetico ed informativo rispetto alla complessità del Sistema di risposta, in modo da poter porre le prime basi per interventi coordinati e incorniciati dalle Normative Nazionali, in linea con le recenti indicazioni IASC (Inter Agency Standing Commitee - Reference Group on Mental Health & Psychosocial Support).

La comunità intera degli psicologi sarà chiamata a rispondere ai diversi bisogni che emergeranno e muteranno a seconda della fase emergenziale, per questo motivo la nostra Associazione si mette a disposizione dei colleghi per condividere premesse, best practices e linee guida fondanti della psicologia dell’emergenza con particolare riferimento alle implicazioni e specificità legate all’emergenza Covid19.

Dott.ssa Hanna Farah
Psicologi per i Popoli FVG

 Corso PsyEmergenza Online PxP2020 Covid1911252

 

INFORMAZIONI PRATICHE SUL CORSO

Corso informativo di base:

“Psicologia dell’emergenza - premesse e complessità”

Obiettivo del corso:

Sviluppare consapevolezza rispetto alla complessità dell’intervento in emergenza.

Durata del Corso:

2 lezioni da 2 ore ciascuna

Programma del Corso:

Vedi brochure

Modalità didattica:

Le lezioni avverano online, sulla piattaforma Skype. Il rapporto DiscentiDocenti è 8:2.

Modalità d’iscrizione:

È possibile manifestare il proprio interesse inviando una mail

all’indirizzo , indicando nel testo i dati di contatto, la motivazione alla partecipazione ed una breve descrizione della propria attività professionale

Presentazione delle Domande e Calendario:

Il calendario delle lezioni sarà definito entro il 01/04/2020, sulla base delle richieste d’iscrizione pervenute entro il 31/03/2020