Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookies propri per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per maggiori informazioni visualizza le condizioni di utilizzo dei cookies.
Cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Si comunica che l'importo della tassa annuale 2022 (valido solo per chi era già iscritto all'Albo l'1/1/2022) è di euro 160,00 e la scadenza di pagamento è stata fissata al 15 febbraio 2022.

ll pagamento della tassa annuale deve essere obbligatoriamente ed esclusivamente effettuato attraverso il sistema pagoPA.

La Segreteria, nel mese di gennaio, ha inviato alle caselle Pec di tutti gli iscritti gli avvisi di pagamento con le indicazioni ed informazioni del caso. Chi avesse scaricato entro il 31/12/2021 l'App IO, avrà ricevuto l'avviso anche sull'app stessa.  

Il sistema pagoPA offre diverse modalità di pagamento:

  • sul sito web dell’Ordine selezionando il tasto del menù pagoPA
  • attraverso l’app IO scaricabile su cellulare e tablet
  • sul sito web https://www.pagodigitale.it, accedendo alla sezione ESEGUIRE UN PAGAMENTO, selezionando l'Ente convenzionato e inserendo il codice IUV presente sull'avviso. E’ possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay, Maestro, Cartasì, etc.)
  • sull'home banking del proprio istituto bancario dove sono presenti i loghi CBILL o pagoPA, ricercando l’Ordine per nome nell'elenco delle aziende o tramite il codice interbancario CBILL A90S3 e riportando l'importo ed il Codice IUV citato nell'avviso, che bisognerà avere a disposizione;
  • presso le tabaccherie con circuito Banca 5 e i punti vendita SisalPay, LIS Paga (Lottomatica), PayTipper, etc.;
  • presso le banche e gli altri prestatori di servizio di pagamento (PSP) aderenti all’iniziativa tramite gli altri canali da questi messi a disposizione (come ad esempio: sportello fisico, ATM, Mobile banking, Phone banking).

Se l'avviso di pagamento non è pervenuto o è stato smarrito, sarà a breve disponibile nell'area riservata del sito 


Per effetto del D.L. 16/7/2020, n. 76 i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione devono avvenire unicamente attraverso il canale pagoPA. I pagamenti effettuati direttamente sul conto corrente bancario dell'Ordine attraverso bonifico non possono quindi venire accettati


Per qualsiasi informazioni o richiesta di chiarimento in merito scrivere a