Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookies propri per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per maggiori informazioni visualizza le condizioni di utilizzo dei cookies.
Cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Covid-19: novità e aggiornamenti per la professione e i cittadini

Si pubblicano le Raccomandazioni sulle prestazioni psicologiche a distanza erogata nell'emergenza sanitaria da COVID-19 messe gentilmente a disposizione dall'Ordine della Calabria, che si ringrazia sentitamente. 

In caso di dubbi siete pregati di contattare la Commissione Deontologica dell'Ordine FVG all'indirizzo  e di non utlizzare gli indirizzi email messi a disposizione nel documento, che sono riservati agli iscritti all'Ordine della Calabria.

Si pubblica di seguito la comunicazione inviata dal CNOP in merito a DPCM del 21 marzo 2020:

"Sono pervenute richieste, basate sulle notizie pubblicate dalla stampa in merito al nuovo Decreto del Governo sulla limitazione delle attività.
Quesiti relativi alla prosecuzione delle attività agli studi libero professionali di Psicologia e Psicoterapia.
Dal testo disponibile del Decreto non risultano limitazioni per le attività degli studi psicologici. Le attività psicologiche allo stato, rientrano tra quelle sanitarie in generale, che rimangono consentite nei limiti delle precauzioni generali.
Restano ferme le indicazioni già date dal CNOP relativamente alla opportunità, in tutti i casi possibili, di passare alla erogazione degli interventi in modalità a distanza.
Qualora dovessero intervenire delle novità ne verrà fornita comunicazione sul sito nazionale CNOP, al quale preghiamo di fare riferimento, oltre ai siti degli Ordini territoriali."

Leggila sul sito del CNOP

Consulta la Gazzetta Ufficiale del 22 marzo 2020

 

Il CNOP ha pubblicato alcuni suggerimenti per un corretto svolgimento dell'attività professionale a distanza. 

Potete leggere le indcazioni operative a questo link.

 

psicologionline trova professionistaPoiché la maggior componente della nostra professione svolge la propria attività privatamente e al di fuori dei contesti organizzati dei servizi e dei soccorsi, vorremmo lanciare un segnale pubblico forte e condiviso rispetto alla presenza e al ruolo cruciale che questi svolgono nel contesto della società, dove – al di là di quelle direttamente colpite – ci sono comunque decine di milioni di persone costrette a casa.

Di seguito il testo della lettera inviata  a tutti gli iscritti a firma del Presidente Calvani

psicologi contro la paura

In relazione all'emergenza sanitaria, il CNOP ha approntato un pieghevole per fornire un orientamento psicologico ai cittadini.

Il cartaceo sarà inoltre distribuito nelle farmacie mediante un accordo con la Federazione degli Ordini dei Farmacisti, la FederFarma e l'AssoFarm.